Lia De Luca – Francesca Woodman

Francesca Woodman
Francesca Woodman

 

Inaspettato
il pianto adesso
bagna le ciglia
adesso che
il silenzio separa
ricordo da dolore.

Ecchimosi blu
e non parole
giacciono nel fondo
del catino come
serpenti avvolti
a nudità violate.

Uccidete le parole
adesso che
non esiste alternativa
al buio un letto
accoglie ossa
gesso e carne.

Adesso che
morte asciuga sangue
restituisce pallore
al giglio le labbra
che più soffieranno
alito e vita.

Lia De Luca

Annunci

One thought on “Lia De Luca – Francesca Woodman

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...